Si riprende!

Finalmente dopo questo periodo di quarantena, nel quale abbiamo elaborato nuovi progetti ed idee, abbiamo ripreso le prove del nostro nuovo programma!
 
Ovviamente con le debite distanze di sicurezza e in ambiente privato.
…non sono 150 cm di distanza fisica a sminuire la nostra voglia di musica, di sperimentare e di amicizia…

Il nostro nuovo logo!


Dall’ispirazione grafica di Ottavia Lancini nasce il nuovo logo della nostra formazione.

Semplice, immediato, ma perfettamente armonico per rappresentarci!

E perfetto per iniziare al meglio questa nuova ripresa… qualcosa si muove, siamo prontissimi a tornare protagonisti con la nostra musica!

Un grazie a Ottavia per l’ottimo lavoro!
Contattatela per creare anche voi il vostro logo!

Quadrophobia Wind Quartet

“Allegretto” da Palladio – Karl Jenkins – Quadrophobia Wind Quartet

#larteèvita #laculturanonsiferma 

#lamusicanonsiferma #distantimauniti

Daniel Roscia – clarinetto
Carlo Barbieri – alto sax
Mattia Rullo – fagotto
Stefano Giacomelli – clarinetto basso

www.quadrophobiawindquartet.it

Suonato con le ance Légère Reeds che ringraziamo per il supporto alla nostra formazione
Play with Légère Reeds, thanks for supporting us!

In questo periodo di stop forzato oltre a progettare, riflettere e pianificare nuovi progetti, abbiamo voluto sperimentare l’esecuzione, rigorosamente da casa, di un brano di ispirazione classica che rappresenta la “perfezione” è la bellezza.
Palladio è una composizione per orchestra d’archi di Karl Jenkins, scritta nel 1995. È ispirata dalla figura dell’architetto italiano del XVI secolo Andrea Palladio (1508-1580), il cui lavoro incarna la celebrazione rinascimentale di armonia e ordine. Due dei tratti distintivi di Palladio sono l’armonia matematica e gli elementi architettonici presi in prestito dall’antichità classica, filosofia che si rispecchia in questa opera musicale di Jenkins, in particolare modo nel primo movimento di questo concerto grosso, l’Allegretto.

SOStieni Brescia

Anche il nostro quartetto partecipa all’iniziativa a sostegno delle famiglie Bresciane, sostenuta dagli Artisti Bresciani e ideata da Ambra Angiolini e dal Comune di Brescia

La “nostra” città è una delle più colpite al mondo dall’emergenza Coronavirus che ha stravolto le nostre vite.

Anche se per fortuna si inizia a vedere la luce in fondo al tunnel, la lotta continua; tanti hanno sofferto e tanti soffrono tuttora.

In questo contesto un piccolo contributo per le famiglie in difficoltà può essere quella nota che dà vita ad una sinfonia.
Quella nota che aiuta a fare la differenza, insieme.

Thanks to Légère

Thanks to Légère

Nonostante la distanza e le difficoltà di questo periodo, abbiamo comunque l’appoggio di Légère che ci aiuta a pensare positivo ed a concentrarci su un futuro che ci vedrà nuovamente protagonisti!

Grazie Légère!

Despite the distance and all the difficulties of this period, we always have the strong relationship with Légère that helps us to think positive and to concentrate on our future where we’ll be again protagonists.

Thanks Légère!