Carlo Barbieri

Carlo Barbieri
Carlo Barbieri – Sassofoni

Carlo Barbieri nel luglio 2005 si è diplomato con il massimo dei voti e la lode al conservatorio “L. Marenzio” di Brescia, nella classe del Maestro Giovanni Alberti. Ha frequentato il Biennio Superiore di saxofono nella classe del M° Mario Marzi presso il conservatorio “G. Verdi” di Milano e nell’ottobre 2012 si è Laureato con il massimo dei voti e la lode nella classe del M° Alberti presso il conservatorio “L. Marenzio” di Brescia. Ha inoltre conseguito il diploma in Musica Jazz sotto la guida del M° Mauro Negri presso il conservatorio di Mantova. Nel 2011/2012 ha svolto il ruolo di assistente della classe di Saxofono presso il Conservatorio “L. Marenzio” di Brescia.
Già dal 1999 partecipa a diversi concorsi d’esecuzione musicale, ottenendo importanti risultati. Due terzi premi e borsa di studio al Concorso internazionale di musica “Città di Manerbio” (1999, 2002); primo premio assoluto al Concorso strumentistico per solisti “Città di Giussano” (2002); primo premio assoluto come miglior sassofonista al XIII Concorso nazionale per giovani strumentisti e cantanti “Dino Caravita” di Fusignano (2004); primo premio assoluto al concorso per fiati solisti “Chimeri” del Conservatorio di Brescia.
Oltre allo studio individuale si dedica alla musica da camera sotto la guida dei Maestri Renzo Damiani e Giovanni Sora . Dal 2001 è membro dello Strenuous Saxophone Quartet con cui svolge un’intensa attività concertistica in Italia e all’estero (Spagna) collaborando con diversi comuni e associazioni.
Dal 2004 è inoltre componente del duo sax-pianoforte Barbieri-Facchi, con cui si aggiudica il primo premio al Concorso di musica da camera “Bazzini” del Conservatorio di Brescia (2004), il secondo premio al “Concorso internazionale di musica” di Chieri (2004); il secondo premio al “Concorso internazionale di musica da camera con strumenti a fiato” di Grosseto (2005); il terzo premio ed il premio come miglior duo bresciano al “Concorso internazionale di musica Camillo Togni” di Gussago; il terzo premio al “X Concorso nazionale di musica da camera Luigi Nono” di Venaria Reale (2006); il primo premio al Concorso Europeo “Città di Moncalieri” del 2008. Sempre in duo con il prof. Andrea Facchi partecipa al V Concorso nazionale “Città di Meda” ed ottiene il premio di Vincitore Assoluto del concorso. Nel Febbraio 2006 il duo Barbieri-Facchi si aggiudica una borsa di studio offerta dalla regione Lombardia come miglior gruppo di musica da camera della “Rassegna concertistica Città di Montichiari”.
Ha seguito e segue corsi di perfezionamento e masterclass in Italia e all’estero. Nel 2002, nel 2005, nel 2006 e nel 2007 frequenta i corsi estivi di perfezionamento dell’Associazione musicale S.Cecilia di Portogruaro con i Maestri Federico Mondelci  e Marco Gerboni. Nell’ambito dei corsi di Portogruaro occupa il ruolo di primo sassofono contralto nell’orchestra di sassofoni diretta dal Maestro F. Mondelci.
Nell’anno accademico 2003/2004 frequenta l’Accademia di alto perfezionamento musicale “Marziali” di Seveso, sotto la guida del Maestro Mario Marzi. Nel febbraio 2004 partecipa a Brescia ad un masterclass tenuto dal Maestro Arno Bornkamp (docente di saxofono presso il Conservatorio di Amsterdam) e viene invitato da Bornkamp stesso a partecipare alla “Settimana internazionale del Saxofono”, svoltasi nella capitale olandese nell’aprile del 2004, del 2006 e del 2008. Durante i corsi ad Amsterdam si perfeziona con i maestri Bornkamp, Henk van Twillert, Markus Weiss (docente presso il conservatorio di Basilea) e Eugene Rousseau (titolare della cattedra di saxofono all’”Indiana University”, USA).
Nell’estate del 2004 si iscrive all’”Università Europea del Saxofono” di Gap (Francia), dove si perfeziona con alcuni dei più affermati saxofonisti di fama mondiale: Claude Delangle, Arno Bornkamp, Jean-Denis Michat, Vincent David, Philippe Braquart, Christian Wirth, Fabrizio Mancuso. Nell’ambito dei corsi dell’università Europea del Saxofono ha l’occasione di suonare e confrontarsi con saxofonisti provenienti da 15 diversi paesi tra cui Australia, Stati uniti, Russia, Giappone, Corea, Israele ecc…
Nel 2008 e 2009 fa parte dell’Orchestra di Fiati di Soncino, con la quale ha svolto un’intensa attività concertistica.
Nel 2005 e nel 2006 segue, a Milano e a Pesaro, i masterclass del Maestro J. M. Londeix e nel 2007 frequenta, sempre con Londeix, il corso di Master di Alto Perfezionamento Musicale presso il conservatorio G.Verdi di Milano.
Dal 2008 è membro stabile del gruppo “Hallo Mr. Sax” diretto da Mario Marzi, con cui svolge un’attività concertistica su tutto il territorio nazionale. Nel 2007 entra a far parte del gruppo “Azùcar – Latin Jazz” con cui si esibisce tutt’ora in numerosi locali e manifestazioni del nord Italia.
Collabora con l’orchestra dei “Pomeriggi Musicali” di Milano, con l’Orchestra Sinfonica di San Remo e con l’orchestra di Saxofoni dei Conservatori di Ferrara e Fermo.
Fin dal 2004 è insegnante di saxofono presso Associazioni Civiche e Scuole della provincia di Brescia (Manerbio, Leno, Ghedi, Pontevico, Cellatica, Verolanuova).
Dal 2012 è direttore artistico e direttore del Corpo Bandistico “Stella Polare di Verolanuova (BS).

 

 

 

Eng.

Carlo Barbieri graduated in Saxophone Summa Cum Laude at the State Conservatorium “L. Marenzio” in Brescia in July 2005. He attended a three years post diploma course with Saxophone player Mario Marzi and one year advance level master class with J. M. Londeix in Conservatorium “G. Verdi” in Milan.

Furthermore in 2010 he got his diploma in Jazz Music at the Conservatorium “L. Campiani” in Mantua.

Winner of several National and International Music competitions for soloist cathegory and the chamber music cathegory with the piano‐sax duo Barbieri‐Facchi: International Music Competition “Città di Manerbio” (1999, 2002); National Music Competition Città di Giussano” (2002); Competition for Woodwinds “Chimeri” at Conservatorium L. Marenzio in Brescia (2004); International Music Competition of Chieri” (2004); International Chamber Music Competition for woodwinds “Città di Grosseto” (2005); National Chamber Music Competition “Luigi Nono” in Venaria Reale; European Music Competition “Città di Moncalieri” (2008).

He attended various master classes in Italy and abroad, with internationally renowned saxophone players: Federico Mondelci, Arno Bornkamp, Henk van Twillert, Markus Weiss, Eugene Rousseau, Claude Delangle, Jean‐Denis Michat, Vincent David, Philippe Braquart, Christian Wirth, Fabrizio Mancuso…

Since 2008 he is a member of the “Hallo Mr. Sax”, saxophone orchestra conducted by Mario Marzi. He collaborated with “Pomeriggi Musicali” Orchestra in Milan and with “Orchestra Sinfonica di S. Remo”.