Il Quartetto

Il quartetto di fiati QUADROPHOBIA si pone come una novità assoluta nell’intero panorama musicale Italiano. E’ infatti assolutamente inusuale, nella tradizione cameristica, che i timbri del clarinetto, del saxofono, del fagotto e del clarinetto basso si uniscano alla ricerca di nuove sonorità e senza esclusione di generi, dalla musica barocca alle sperimentazioni dedicate specificatamente per il gruppo, passando per il jazz, il blues e la musica popolare e altri generi.

I membri del quartetto collaborano con importanti Orchestre Sinfoniche Italiane e con le più significative Orchestre di Fiati del panorama nazionale.
Il Quadrophobia Wind Quartet si è esibito in tutto il nord dell’Italia per concerti, rassegne culturali e festival. Tra i concerti eseguiti, segnaliamo nel giugno 2011 l’esibizione in occasione delle celebrazioni per la delegazione NATO Italiana in occasione della Festa della Repubblica e nel maggio 2015 per l’International Charity Day sempre per la NATO.

Dal 2012 è testimonial ufficiale dell’ “Associazione Priamo“, realtà nata con lo scopo di supportare nell’assistenza i malati oncologici e le loro famiglie.
Numerosi compositori bresciani hanno dedicato al quartetto arrangiamenti e brani originali. Il primo lavoro discografico, “In quattro”, presentato alla comunità bresciana grazie ad una tournée che ha interessato i maggiori teatri della provincia, ha ottenuto notevoli apprezzamenti di pubblico e critica ed è disponibile all’acquisto sui più importanti store digitali d’Europa.

Da Marzo 2016 il Quadrophobia è Artista ed Endorsment della Marca Reeds, azienda francesce produttrice di ance di qualità dal 1957.

Da Aprile 2016 inoltre, il Quadrophobia è Artista ed Endorsment della Legerè Reeds, azienda canadese e leader mondiale e marchio più conosciuto di ance sintetiche, rappresentata dai più famosi artisti al mondo (Pagina Quadrophobia Legere Reeds).

Il quartetto è formato da Daniel Roscia (Clarinetto), Carlo Barbieri (Sassofoni), Mattia Rullo (Fagotto), Stefano Giacomelli (Clarinetto basso).

 

 

English:

The Quadrophobia Wind Quartet is an absolute novelty in the Italian musical panorama. In fact, it is unusual in chamber music tradition that the timbres of clarinet, saxophone, bassoon and bass clarinet come together in search of new sounds and without exclusion of genres; from baroque music to the experiments dedicated specifically for the group, passing through jazz, popolar folk music and others.

The members of the quartet are playing with important Italian Symphony Orchestras and with the most important Wind Orchestras of the Italian National scene. At the same time, the members are performing solo concerts in varius formations.

The Quadrophobia Wind Quartet has performed all over in the North of Italy for concerts, cultural events and festivals. In the 2011 and 2015 the quartet performs for the NATO during occasion the Italian Repubblic Day and for the International Charity Day.

The attention of the quartet to social issues led him to be, from 2012, testimonial of “Associazione Priamo”, born with the purpose of supporting cancer patiens and family. Many composers have dedicated to the quartet arrangements and original songs. The first album of Quadrophobia Wind Quartet, “In Quattro”, presented in a tour in many municipalities and theaters, acclaimed from audiences and critics. The album is avaible for purchase on the major digital store such as iTunes, Amazon, Deezer and available for listening on Spotify.

During 2016, the Quadrophobia Wind Quartet has a collaboration as artist and have an endorsement with Legerè Reeds and Marca Reeds; now the Quartet is working for the next album, dedicated to the many styles and tradictions of the American Music.

The quartet’s members are Daniel Roscia (clarinet), Carlo Barbieri (saxophones), Mattia Rullo (bassoon) and Stefano Giacomelli (bass clarinet).